1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Nuova Zelanda: banca centrale lascia tassi di interesse fermi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuna sorpresa dalla Reserve Bank of New Zealand, che ha confermato la sua politica monetaria, come da attese. La banca centrale della Nuova Zelanda ha lasciato i tassi di interesse fermi all’1,75%, livello che si mantiene invariato da circa due anni. Nonostante i segnali incoraggianti giunti recentemente dall’economia, il governatore Adrian Orr rimane cauto sul futuro, guardando ai possibili rischi che potrebbero frenare la crescita.