1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Nessuno shock Apple: bilancio in linea con attese, anche se fatturato iPhone delude

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nessuno shock negativo da Apple che, dopo la fine delle contrattazioni di Wall Street, ha reso noti i numeri del suo primo trimestre fiscale, ovvero del trimestre terminato a dicembre. Gli utili si sono confermati in linea con le attese, ma il fatturato legato alle vendite di iPhone ha deluso lievemente le attese.

L’utile per azione si è attestato a $4,18, rispetto ai $4,17 previsti dal consensus di Refinitiv.

Il fatturato è stato di $84,3 miliardi, rispetto agli $83,97 miliardi attesi dal consensus.

Il fatturato legato alle vendite di iPhone è stato pari a $51,98 miliardi, rispetto ai $52,67 miliardi stimati.

Il fatturato legato ai servizi è stato di $10,9 miliardi, contro i $10,87 miliardi stimati.

Per il secondo trimestre fiscale, Apple prevede un fatturato compreso tra $55 miliardi e $59 miliardi, rispetto ai $58,83 miliardi previsti dagli analisti.

Il titolo ha reagito con un rialzo del 6% circa nelle contrattazioni dell’afterhours, attestandosi a $165.