News Notizie Italia Multa da 6,8 mln dell’Agcom, Sol impugnerà provvedimento

Multa da 6,8 mln dell’Agcom, Sol impugnerà provvedimento

La multa da 6,8 milioni di euro inflitta a Sol dall'autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM) notificata in data 19 maggio, viene contestata dalla società monzese che ha annunciato l'intenzione di impugnare il provvedimento. L'accusa è di un'intesa restrittiva della concorrenza. "Sol contesta le conclusioni del procedimento, e - si legge nel comunicato - dichiara sin d'ora che impugnerà il provvedimento nelle sedi competenti, ritenendo di poter dimostrare la propria estraneità".