1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Morningstar: i gestori scettici su Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consueto sondaggio condotto da Morningstar, intervistando i principali gestori che oeprano in Italia, ha messo in un luce un certo scetticismo su Piazza Affari.
Scendono di quasi dieci punti percentuali i gestori che prevedono un rialzo della Borsa giapponese nei prossimi sei mesi, passando da quasi il 71% di aprile al 61,5% dell’ultimo sondaggio, condotto da Morningstar tra il 3 e il 10 maggio. Aumentano, invece, gli ottimisti sul mercato europeo, il 50%, a fronte di un calo dei pessimisti, e su quello statunitense (46%), dove, però, quasi il 40% degli intervistati si aspetta una stabilizzazione attorno agli attuali livelli e il 15,3% prevede un calo.
Rispetto al resto d’Europa, Piazza Affari raccoglie meno consensi. Il 47,6% dei fund manager si aspetta un rialzo nei prossimi sei mesi contro il 19% che considera possibile una correzione. Confrontando questi dati con quelli di aprile, emerge che a maggio sono aumentati sia gli ottimisti (erano il 38% nella precedente rilevazione), sia i pessimisti (14%). I primi mettono l’accento sulle caratteristiche difensive del listino italiano, i secondi sulla debolezza economica e i problemi strutturali, legati alla mancanza di flessibilità del mercato del lavoro e alla resistenza alle riforme.