1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Morningstar: “Gestori positivi sull’Europa ma Russia pericolosa”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un sondaggio condotto da MorningStar tra i principali gestori europei ha messo in luce un giudizio positivo sul mercato europeo, con un’unica eccezione: la Russia. “L’ottimismo dei gestori riguarda i Paesi che l’anno scorso sono entrati a far parte dell’Unione europea, ma non la Russia. Circa il 60% dei manager è convinto che la Borsa di Mosca non sovraperformerà i mercati globali nel 2005 e il 57% considera irrealistiche le attese degli investitori sui rendimenti e i rischi del listino azionario russo. Inoltre, il 53% pensa che siano molto basse le probabilità di successo del piano del presidente Vladimir Putin di raddoppiare il
Prodotto interno lordo entro i prossimi dieci anni.
Il caso del colosso petrolifero russo Yukos, schiacciato da debiti con il fisco e messo in vendita in un’asta dai contorni poco chiari, ha sensibilmente modificato la visione degli investitori sul mercato di Mosca. Il 34% dei gestori ha detto che la vicenda ha pesantemente aggravato l’outlook sul Paese, mentre il 44% ha modificato il giudizio in termini abbastanza negativi.