1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Morgan Stanley sovrappesa le banche europee e giapponesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Morgan Stanley hanno recentemente apportato qualche piccola modifica al proprio Global Banks Model Portfolio. In particolare, la casa d’affari ha sovrappesato l’Europa e il Giappone, sulla base di buone valutazioni e di attraenti profili di crescita/rendimento. Nel complesso, gli esperti della casa d’affari hanno anche sovrappesato i mercati emergenti. Con le entrate cresciute al 7% e i costi a circa il 3,5%, i profitti prima degli accantonamenti delle banche internazionali potrebbero crescere al 12%. “Si tratterebbe di una buona crescita”, affermano da Morgan Stanley “e considerando che globalmente le banche quotano a 12,3 volte il PE atteso per i 2005, concludiamo che le valutazioni sono ancora complessivamente attraenti”. La preferita italiana, presente quindi all’interno del Global Banks Model Portfolio, rimane Banca Intesa, il cui rating è “overweight”. All’interno del portafoglio si trovano, tra le altre, Citigroup, Credit Agricole e Deutsche Boerse, tutte etichettate con “overweight”.