1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Monsanto condannata negli Usa per l’erbicida Roundup, dovrà risarcire 289 milioni di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Monsanto è stata condannata negli Usa per il suo erbicida Roundup, considerato all’origine del cancro di un agricoltore. Il colosso americano dovrà versare 289 milioni di dollari (253 milioni di euro) come risarcimento. La sentenza rappresenta il primo risultato di una lunga lista di denunce contro Monsanto, recentemente acquistata dalla tedesca Bayer per 62,5 miliardi di dollari. Quasi altre 5.000 procedure simili infatti sono attualmente sotto esame negli Stati Uniti. Monsanto ha fatto sapere che farà ricorso, sostenendo che il glifosato, la sostanza incriminata contenuta nell’erbicida Roundup, non provochi rischi per la salute.