1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Misery Index Confcommercio in salita a novembre a 21,2 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sale nel mese di novembre l’indice di disagio sociale stilato dalla Confcommercio attestandosi a 21,2 punti, in aumento di due decimi di punto su ottobre. Il riacutizzarsi della pandemia e le restrizioni alla mobilità e alle attività produttive – scrive la Confcommercio – hanno prodotto un ulteriore ampliamento dell’area del disagio sociale.
A novembre il tasso di disoccupazione ufficiale si è attestato all’8,9%, in diminuzione di sei decimi di punto su ottobre, dato che riflette una crescita dei livelli occupazionali (+63mila unità), associata a una marcata riduzione del numero di persone in cerca di lavoro (-168mila unità in termini congiunturali). Il fenomeno sottintende, come già accaduto in primavera, la traslazione di parte dei disoccupati verso l’inattività, viste le difficoltà in questo momento di svolgere un’attività di ricerca.