1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A Milano brilla la stella di Fiat, Eni sostiene il listino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le azioni blue chip italiane maggiormente penalizzate dalle vendite sono state Autostrade, Seat Pagine Gialle, e le due energetiche Snam Rete Gas e Terna. A sostenere l’S&P/Mib40 ci ha pensato tuttavia il titolo Eni, che ha messo a segno nel corso della giornata il nuovo massimo storico intraday, posizionandosi a quota 20,11 euro. L’azione del gruppo del Cane a sei zampe ha beneficiato tra le altre cose della revisione al rialzo del target price effettuata da Credit Suisse First Boston, che ha portato il prezzo obiettivo a 20,8 dai precedenti 20 euro, confermando il rating “outperform”. In deciso rialzo anche il titolo FastWeb. La regina dell’S&P/Mib40 è comunque stata Fiat, che ha cavalcato l’onda lunga della buona nuova giunta alla vigilia e riguardante la crescita nel mese di febbraio della quota di mercato al 29,2% dal 27,76% del mese precedente.