1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Microsoft acquisterà Activision per $68,7 miliardi. L’acquisto del gigante di ‘Call of Duty’ pietra miliare per obiettivo metaverso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Microsoft ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare il gigante dei videogame Activision Blizzard, per un valore di 68,7 miliardi di dollari, confermando le indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal.

Il titolo Activision è volato in premercato a Wall Street del 37% circa prima di essere stato sospeso per eccesso di rialzo.

Le quotazioni di Microsoft cedono più del 2%.

Activision è nota per alcuni videogiochi popolari come "Call of Duty" e "Tony Hawk's Pro Skater".

Il deal conferma la determinazione di Microsoft di crescere nel segmento dei videogiochi, come hanno dimostrato l'acquisizione di Mojang, produttore di "Minecraft", avvenuta nel 2014 per $2,5 miliardi, e di Bethesda, lo scorso anno, per $7,5 miliardi.

Cnbc fa notare come, in questo modo, il gigante americano punti anche a competere in modo più agguerrito contro Meta (la ex Facebook) per lo sviluppo di tecnologie che creino un mondo virtuale, il cosiddetto metaverso.

D'altronde, il ceo di MSFT Satya Nadella è stato il primo ceo di una Big Tech a riconoscere il valore del metaverso, mesi prima del riconoscimento da parte di Mark Zuckerberg, numero uno di Facebook.

Titolo Activision in forte rally a Wall Street: schizza di oltre +37% in premercato prima di essere sospeso per eccesso di rialzo.