1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Mercati europei peggiorano dopo comunicato Bce, Ftse Mib perde quasi l’1,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I mercati europei rallentano ulteriolmente il passo dopo gli annunci della Bce. A Piezza Affari il Ftse MIb cede quasi l’1,5%, mentre il Ftse 100 lascia sul terreno l’1,55%. Giù anche il Dax e il Cac40 che cedono rispettivamente l’1,10% e lo 0,9 per cento. L’istituto di Francoforte ha mantenuto inviariati i tassi d’interesse, e tra le varie misure annunciate ha comunicato che le condizioni sulle operazioni mirate di rifinanziamento a più lungo termine (TLTRO III) sono state ulteriormente allentate. I tassi che verranno applicati alle aste nel periodo giugno 2020 fino a giugno 2021 saranno inferiori di 50 punti base al tasso delle aste principali di finanziamento.