1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Meme stocks: avvertimento Sec non frena i buy, da metà maggio titolo AMC Entertainment +300%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Meme stocks ancora protagoniste a Wall Street. L’avvertimento della Sec non frena gli acquisti. Dopo essere volata del 14,8% AMC Entertainment sale di oltre il 5% e GameStop e BlackBerry avanzano del 6% e di oltre il 5%, dopo aver chiuso la seduta della vigilia rispettivamente in rialzo 12,74% e del 13,78%.

La Sec ha reso noto nella giornata di ieri di star monitorando la volatilità presente sui mercati, e ha promesso di nuovo di fare il possibile per proteggere gli investitori retail.

In un comunicato stampa, l’Autorità di Borsa americana ha detto di star osservando i mercati, cercando qualsiasi segnale che possa indicare manipolazioni o condotte illecite.

“In più, agiremo per proteggere gli investitori retail nel caso in cui venissero individuate violazioni di leggi federali sugli strumenti finanziari”, si legge nella nota.

AMC ieri è volata fino a +21%, portando i suoi guadagni dalla metà di maggio a oltre +300%. Alla metà della giornata di contrattazioni a Wall Street, gli investitori hanno scambiato titoli AMC per un valore superiore ai $12 miliardi, rendendo l’azione la più scambiata alla borsa Usa, stando ai dati di Refinitiv.