1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Meliorbanca, risultato netto 2004 scende a -30,8 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Meliorbanca ha approvato il progetto di bilancio civilistico e consolidato dell’esercizio 2004, che ha mostrato un risultato netto consolidato negativo pari a 30,8 milioni di euro, rispetto ad un utile 2003 pro-forma pari a 18 milioni. A pesare maggiormente in conto economico è stata la voce “rettifiche di valore su crediti e accantonamenti per garanzie e impegni”, voce che ha fatto registrare una perdita compellsiva per un totale di 20,488 milioni di euro. Con riferimento alla gestione ordinaria gli interessi netti sono cresciuti del 15%, sia per un aumento dei volumi medi che per il minore costo del funding. Il margine di intermediazione ha raggiunto i 126,2 milioni di euro, in calo dell’11%. Il risultato operativo, pari a 45,7 milioni di euro, si confronta con i 68,9 milioni del 2003 (-34%). Il patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2004 è stato pari a 226 milioni di euro mentre il totale dell’attivo è stato pari a 3.687 milioni di euro. La capogruppo Meliorbanca S.p.A. ha archiviato il 2004 con un risultato netto negativo di 28,6 milioni di euro rispetto ad un utile 2003 pro-forma di 18,6 milioni di euro. Infine, il cda ha deliberato di convocare i soci in assemblea ordinaria e straordinaria per il giorno giovedì 28 aprile in prima convocazione ed in seconda convocazione per il 29 aprile, per l’approvazione del bilancio di esercizio 2004 e per l’utilizzo delle riserve di rivalutazione a parziale copertura della perdita dell’esercizio 2004.