News Notizie Italia Mediobanca, solo trading il blitz di Mps e Bnl

Mediobanca, solo trading il blitz di Mps e Bnl

Pubblicato 24 Febbraio 2006 Aggiornato 19 Luglio 2022 12:59
Monte dei Paschi e Bnl dichiarano che la loro posizione, inferiore alla soglia limite rilevante del 2%, in Mediobanca, è oggi azzerata. Il riferimento è agli acquisti effettuati nei mesi autunnali dalle due banche sull'istituto di Piazzetta Cuccia fino a racimolare una quota pari a circa l'1,5% a testa con un valore che, ai prezzi attuali, sarebbe di 160 milioni di euro per Bnl e poco meno per Mps. Il fatto che la quota sia ora azzerata ufficialmente permette ai portavoce delle due banche di spiegare le operazioni quasi contemporanee come puro trading.