1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediaset ritiene priva di fondamento la decisione dell’Authority

QUOTAZIONI Mediaset S.P.A
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pronta risposta di Mediaset alla decisione dell’Autorità tlc di multare per una somma pari al 2% del fatturato pubblicitario del 2003 Rai e Mediaset per non aver rispettato il richiamo dell’Authority delle Comunicazioni dopo lo sforamento del 30% delle risorse pubblicitarie previsto dalla lege Maccanico. Il Biscione ritiene “inaudita e priva di alcun fondamento giuridico la decisione dell’Autorità Tlc. E annuncia immediato ricorso al Tar sicura che nessuna multa dovrà mai essere pagata”. Il comunicato di Meidaset aggiunge che “l’Autorità non ha sancito né contestato a Mediaset alcuna posizione illegittima né tantomeno ha mai imposto precisi comportamenti di ottemperanza. Il superamento del limite del 30% è avvenuto, in linea con la Legge Meccanico, solo e soltanto per sviluppo spontaneo dell’azienda e non per acquisizioni”.