News Notizie Italia Mediaset: Confalonieri non si nasconde, le tlc fanno gola

Mediaset: Confalonieri non si nasconde, le tlc fanno gola

Pubblicato 16 Marzo 2007 Aggiornato 19 Luglio 2022 14:42
Fedele Confalonieri non lascia, anzi raddoppia. Mercoledì il primo outing sul fronte Telecom Italia ("un'intesa fra noi e loro sarebbe bella, ma non ce la farebbero fare"), ieri un nuovo affondo che riapre anche la partita Fastweb, seccamente esclusa nel giorno della presentazione dei risultati 2006 dagli altri vertici del Biscione. "Niente è escluso, tutto è ancora possibile. Valutiamo tutto", ha ammesso Confalonieri. Il mercato lo ha letto come una nuova apertura del dossier Fastweb, ma potrebbe anche essere una mossa per porre l'accento sull'intralcio che la legge Gentoloni pone al gruppo di Cologno. Si cercherebbe insomma di avere nuovi margini di manovra cercando di aggirare gli ostacoli della politica. Tornando sul fronte Telecom Confalonieri ha rincarato la dose: "Per il sistema Italia avrebbe senso che la prima tv commerciale del Paese e la prima realtà delle tlc facessero qualcosa assieme. Ma non dipende da noi. E come un volere ma non posso".