1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mario Draghi: pieno appoggio della Bce alla creazione di un bilancio della zona euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Assist del numero uno della Bce Mario Draghi alla creazione del bilancio della zona euro. Parlando all’apertura dell’audizione presso la commissione problemi economici dell’Europarlamento, il presidente della banca centrale fa intendere che questo bilancio dovrebbe avere anche una funzione di stabilizzazione economica in caso di choc avversi. “Dovremmo riaccendere la fiducia nel nostro quadro fiscale ed economico, rendendolo più efficace, assicurando che a livello nazionale si affermino decisioni equilibrate, azioni che possono essere sostenute ulteriormente a livello europeo” ha affermato secondo il testo diffuso dalla Bce. “Per fronteggiare crisi cicliche future” ha continuato Draghi “i due livelli di protezione contro gli choc, e cioè la diversificazione del rischio attraverso il sistema finanziario da una parte e il sostegno pubblico anticiclico attraverso strumenti di bilancio a livelli nazionale ed europeo, devono interagire in modo completo ed efficiente”.”Grazie agli sforzi di tutti i cittadini Ue l’Eurozona è uscita dalla crisi, con risultati tangibili come i 22 trimestri consecutivi di crescita e la disoccupazione al minimo da ottobre 2008″. “Ma negli ultimi mesi arrivano informazioni più deboli dell’atteso, e la persistenza delle incertezze, in particolare collegate a fattori geopolitici e alla minaccia di protezionismo pesa sul sentimento economico” ha concluso.