1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Libor, solo un maquillage e la City rinuncia alla riforma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maggiore sorveglianza, più controlli ma nessun cambiamento strutturale sul tasso Libor, nonostante le critiche e i sospetti sulla correttezza sui metodi del calcolo del tasso medesimo. E’ questa la conclusione deludente per una parte del mercato e degli operatori, cui è arrivata la Bba, la British banker’s association, l’associazione dei banchieri britannici. In una e-mail inviata al mercato, la Bba ha spiegato infatti di non aver ritenuto di dover modificare il numero delle banche che aderiscono al panel, nè il meccanismo o le tecnicalità con cui si arriva a calcolare il Libor, nonostante le feroce critiche dei mesi scorsi e i sospetti di manipolazione del medesimo.