1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Lavazza: i risultati 2018 confermano una crescita solida e profittevole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2018 il gruppo Lavazza ha proseguito il percorso di sviluppo internazionale, con i mercati esteri che si attestano a quota 64% dei ricavi. La mission è quella di essere una premium pure coffee company: essere concentrati solo sul caffè e di alta qualità, in tutte le sue forme e attraverso una strategia multibrand.
Per quanto riguarda i numeri, i ricavi consolidati dello scorso anno si attestano a 1,87 miliardi di euro, in aumento del 9,3% rispetto al 2017. La crescita è riconducibile sia all’integrazione delle realtà acquisite nel 2017 (Nims, Kicking Horse ed ESP) sia alla buona performance del perimetro organico in particolare in Italia, Francia, Nord America, Europa dell’Est e UK. In Italia, che rappresenta circa il 36% dei ricavi totali, Lavazza ha mantenuto la propria posizione di leadership in tutti i canali.
L’Ebitda del gruppo è pari a 197,3 milioni, in crescita del 6,2% rispetto all’esercizio precedente (Ebitda margin pari al 10,6%). L’Ebitda adjusted (prima dei costi one off relativi alle acquisizioni) è invece pari a 206,5 milioni +9% rispetto al 2017.
L’Ebit si fissa a 110,7 milioni, in aumento del 2%, con un margine pari al 5,9%, mentre l’utile netto è pari a 87,9 milioni (+12,9% rispetto al 2017). La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2018 ammonta a 15 milioni rispetto ai 503 milioni del 2017, per effetto delle acquisizioni realizzate nel corso del 2018 e della significativa generazione di cassa.