1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: vendite al dettaglio giù dello 0,6% m/m a marzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A marzo le vendite al dettaglio registrano variazioni congiunturali negative dello 0,6% in valore e dello 0,8% in volume. Lo rende noto l'Istat. Le vendite di prodotti alimentari diminuiscono dell'1,2% sia in valore che in volume. Nella media del trimestre gennaio-marzo 2016, la variazione è nulla. Rispetto a marzo 2015, le vendite al dettaglio crescono complessivamente sia in valore (+2,2%), sia in volume (+1,9%). L'incremento più sostenuto si rileva per i prodotti alimentari: +3,7% in valore e +4,2% in volume.