1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: disoccupazione stabile all’8,6% a gennaio, nuovo record per quella giovanile -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel primo mese del 2011 si è riscontrato un calo degli occupati e un parallelo aumento del numero dei disoccupati rispetto al mese precedente. A gennaio gli occupati sono 22,831 milioni, in diminuzione dello 0,4% (-83 mila unità) rispetto a dicembre 2010. Nel confronto con l’anno precedente l’occupazione è in calo dello 0,5% (-110 mila unità). La diminuzione registrata nel mese è dovuta sia alla componente maschile sia a quella femminile. Il tasso di occupazione è pari al 56,7%, in calo di 0,2 punti percentuali rispetto a dicembre e di 0,4 punti rispetto a gennaio 2010. Il numero dei disoccupati, pari a 2,145 milioni, registra una crescita dello 0,1% (+2 mila unità) rispetto a dicembre. Il risultato è sintesi della crescita della disoccupazione femminile e della flessione di quella maschile. Su base annua la crescita del numero di disoccupati è del 2,8% (+58 mila unità).

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana piuttosto scarno di appuntamenti. L’agenda macro odierna prevede la sola pubblicazione dell’indice Ifo sulla fiducia degli imprenditori tedeschi e gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dal discorso di Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, al simposio di Jackson Hole. Gli investitori cercheranno di intercettare indicazioni sulla possibile evoluzione …