1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Istat: migliora fiducia consumatori a gennaio, cala quella delle imprese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Migliora a gennaio la fiducia dei consumatori, ma rallenta quella delle imprese. Secondo i dati diffusi dall’Istat, l’indice del clima di fiducia dei consumatori è passato da 110,8 a 111,8, mentre l’indice composito del clima di fiducia delle imprese ha mostrato una flessione da 100,7 a 99,2.

“A gennaio si rileva una divergenza nell’andamento del clima di fiducia tra imprese (in peggioramento) e consumatori (in miglioramento)”, commenta l’istituto di statistica. Sul fronte delle imprese, l’indice composito del clima di fiducia diminuisce, riportandosi sul livello dello scorso novembre, sintesi di un miglioramento nell’industria e di un peggioramento nei servizi e nel commercio al dettaglio. Per i consumatori, aggiunge l’Istat, il clima di fiducia recupera completamente la flessione registrata a novembre 2019 riportandosi sul livello dello scorso ottobre. L’aumento è dovuto ad un diffuso miglioramento di tutte le componenti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL COMMENTO DEL PRESIDENTE ZEW

Zew crolla a febbraio, pesano timori Coronavirus

“I temuti effetti negativi dell’epidemia di Coronavirus in Cina sul commercio mondiale hanno causato un notevole declino dell’indicatore del sentiment economico per la Germania”. A dirlo Achim Wambach, presidente dell’istituto …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro odierna è densa di appuntamenti. Si inizia questa mattina con le immatricolazioni di nuove auto in Europa per poi proseguire con i dati sul mercato del lavoro in …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni, complice la chiusura per festività di Wall Street. Oggi negli Stati Uniti si celebra il Washington’s Birthday. Dopo i dati giunti dal Giappone, l’agenda …