1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Iposentiment, a gennaio si raffredda il pubblico di investitori delle Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mese di gennaio conferma la crescita a quota 33 dell’indice di sentiment dei risparmiatori nei confronti dei mercati azionari. “Dal punto di vista borsistico la fine del 2004 ha visto la prosecuzione dello sprint del listino italiano, rialzo confermato anche nelle prime settimane del 2005”, si legge nell’indagine svolta dall’indice creato da Hill&Knowlton e TNS Infratest che rileva ogni mese l’intenzione degli italiani ad investire in nuove quotazioni, raccolta da Spystocks. “Nonostante l’andamento positivo del mercato, scende sotto il milione il numero di persone che si sono dichiarate intenzionate ad investire in Ipo, riportandosi sui valori della passata estate”, aggiunge. La crescita dell’economia e lo sviluppo di una maggiore trasparenza del mercato finanziario sono indicati come i fattori principali, che sarebbero in grado di riportare gli investitori in Borsa, molto più dell’andamento positivo del mercato.