1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

In ufficio senza mascherina, la scelta di JP Morgan per i dipendenti vaccinati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Niente mascherina in ufficio per i dipendenti di JP Morgan che risultano aver completato la vaccinazione. La maggiore banca statunitense, che ha iniziato a richiedere ai suoi dipendenti di tornare a lavorare negli uffici negli Stati Uniti almeno per alcuni giorni alla settimana, ha inviato un promemoria ai dipendenti in cui si afferma che il personale completamente vaccinato non deve indossare maschere negli uffici con sede negli Stati Uniti. A riferirlo è l’agenzia Reuters specificando che ai dipendenti verrà chiesto di inserire il proprio stato di vaccinazione in un database online organizzato dalla banca. Per i dipendenti completamente vaccinati, “la vita in ufficio sarà un po ‘più vicina a quella di una volta”, si legge nel promemoria. I dipendenti che non sono stati vaccinati dovranno continuare a indossare una copertura per il viso in tutti gli spazi pubblici e comuni, uffici privati ​​e sale riunioni. Il personale dovrà anche continuare a praticare il distanziamento sociale e completare i controlli sanitari quotidiani in tutte le strutture bancarie

Il ceo di JP Morgan, Jamie Dimon, è stato un forte sostenitore dei vaccini COVID-19 e nelle scorse settimane si era esposto pubblicamente per un ritorno in ufficio dei propri dipendenti criticando lo smartworking. L’obiettivo di Dimon è avere il 50% dei lavoratori a rotazione negli uffici entro luglio.