1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Impregilo mette sul piatto Fisia per ripagare i debiti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dismissioni di partecipazioni e operazioni simili ad aumenti di capitale. Lazard le sta provando tutte per accontentare banche e soci di Gemina, poco propensi a sborsare quattrini per la controllata Impregilo. La banca d’affari nominata advisor per reperire le risorse necessarie al rilancio di Impregilo si incontrerà oggi nel tardo pomeriggio con le banche creditrici. Sul tavolo il finanziamento ponte da 100 milioni e le nuove proposte per far fronte al fabbisogno finanziario. I punti fermi entro i quali si muoveranno le parti sono la volontà di Gemina di non superare con l’aumento di capitale il 29,9% in Impregilo e la necessità evidenziata dalle banche di trovare più soldi freschi. E per far cassa i soldi potrebbe arrivare da cessioni si da parte di Impregilo sia di Gemina. Dopo la riunione di oggi è atteso il patto di sindacato di Impregilo, previsto in tarda serata, o qualora ci fosse il tempo domani.