1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il colosso WalMart fattura più di tutta l’economia dell’Austria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo WalMart da solo fattura 445,7 mld di euro (dati 2018), di poco superiore al Pil dell’Austria, davanti all’altro colosso Usa della grande distribuzione Kroger (105,8 miliardi), alla francese Carrefour (76 miliardi), alla britannica Tesco (71,4 miliardi), alla statunitense Target (65 mld) e alla Ahold Delhaize (62,8 mld).

E’ quanto emerge dall’Osservatorio sulla GDO condotto dall’Area studi di Mediobanca.

Il maggiore operatore della Gdo italiana è la Coop con 14,8 mld (vendite della rete al lordo di Iva), è arretrato
nel contesto internazionale tenuto conto che l’ultimo operatore estero considerato, la spagnola Mercadona, ha segnato nel 2018 vendite (nette di iva) pari a 22,3 miliardi di euro.

Mediamente poco meno di un quarto delle vendite dei grandi operatori è realizzato in punti vendita esteri. L’olandese Ahold Delhaize ha la maggiore proiezione internazionale, fatturando all’estero il 77,4% delle vendite, seguita dai due gruppi francesi: Auchan (64,7%) e Carrefour (53,1%). A parte WalMart (23,7% all’estero), le
altre catene statunitensi (Kroger, Target, Albertsons, Publix Super Markets e Dollar General) operano solo sul mercato domestico. Allo strsso modo tutti i grandi della Gdo italiana hanno una dimensione esclusivamente nazionale.