1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Iata, settore aereo perderà 2,3 mld di dollari nel 2008 in scia al caro carburante

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il caro carburante mette in ginocchio il settore aereo. Secondo le previsioni dell’Associazione internazionale dei trasporti aerei (Iata), svelate durante il 64° meeting annuale dell’associazione in corso in Turchia, le compagnie aeree perderanno complessivamente 2,3 miliardi di dollari nel 2008 con il prezzo dell’oro nero fissato a quota 107 dollari al barile per il resto dell’anno. Con il greggio a 135 dollari, le perdite salirebbero a 6,1 miliardi di dollari.