1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Hera: “Il progetto di fusione con Meta va avanti. Ci vorranno almeno sei mesi”

QUOTAZIONI Hera
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La fusione sulla via Emilia con l’utility Meta va avanti, ma al rallentatore. “Abbiamo sottoposto il progetto al patto di sindacato ed è stato accolto con favore. Ma ci vorranno almeno sei mesi per attuare la fusione”, ha commentato questa mattina una portavoce della multiutility bolognese a Spystocks. “Al momento stiamo studiando la fattibilità del progetto. Abbiamo già scelto gli advisor SanPaolo Imi e Unipol Merchant, mentre a Modena Meta ha iniziato da poco a vagliare gli istituti a cui affidare l’incarico. Non è certo facile portare avanti e concretizzare la fusione di due società, entrambe quotate in Borsa”, aggiunge. Secondo indiscrezioni di stampa a rallentare il percorso anche l’empasse della giunta bolognese, chiamata a rinnovarsi ad aprile.