News Notizie Mondo Guerra commerciale, più che intesa è escalation. Trump medita restrizioni investimenti Usa e delisting società cinesi

Guerra commerciale, più che intesa è escalation. Trump medita restrizioni investimenti Usa e delisting società cinesi

Pubblicato 30 Settembre 2019 Aggiornato 19 Luglio 2022 17:18
Prove di intesa tra Stati Uniti e Cina per porre fine alla guerra commerciale? Sarà, ma non in base alle ultime indiscrezioni riportate da Bloomberg, secondo cui la Casa Bianca starebbe valutando alcune opzioni per ridurre gli investimenti americani privati in Cina: un provvedimento che, se adottato, corrisponderebbe praticamente al lancio di una misura di restrizioni/controlli sui capitali, oltre a confermare l'escalation della guerra commerciale.

L'amministrazione Trump starebbe considerando, anche, di procedere al delisting delle società cinesi dalle piattaforme dei mercati statunitensi, in sintesi da Wall Street.