1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Google trascina Nasdaq ai nuovi massimi storici, volano tutti i Faang

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio dirompente per i titoli tecnologici con il nasdaq in rialzo di oltre lò’1% ai nuovi massimi storici. Il Nasdaq 100 segna un balzo dell’1,35% a quota 7.471 punti. A fare da traino è Alphabet (Google) con un balzo del 5% circa a 1.270 dollari, nuovi massimi storici per il colosso di Mountain View. Google ha archiviato il secondo trimestre con un utile netto di 3,2 miliardi di dollari, pari a 4,54$ per azione, in calo dai 5,01 $ di Eps del corrispondente periodo 2017. Il calo è da imputare all’impatto della maxi-multa dell’UE. Senza la multa, Alphabet avrebbe riportato un utile di $ 11,75 per azione, ben superiore alla stima media degli analisti di $ 9,64 per azione.

Molto bene tutte le big, ossia le cosiddette Faang. Facebook sale del 2,18%, Amazon dell’1,75%, Apple +0,83% e Netflix +0,23%.