1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Giu’ Autogrill, bene Generali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’interno dell’S&P/Mib40, la maggior parte delle banche è stata penalizzata dagli ordini di vendita. In particolare, si segnalano i ribassi di Popolare Verona e Novara, Bnl, Capitalia e Popolare Milano. Ha chiuso poi in netto calo il titolo Autogrill. In riferimento ad alcune indiscrezioni di stampa, il gruppo attivo nel settore della ristorazione autostradale ha precisato di avere all’attenzione vari dossier inerenti lo sviluppo del proprio business in Italia e all’estero. Comunque Autogrill ha comunicato che nel corso del cda tenutosi in giornata non è stata presa alcuna decisione in merito. Seduta debole per i due titoli quotati anche al Nuovo Mercato, Tiscali e FastWeb, ma il rosso non ha risparmiato nemmeno i telefonici, Telecom Italia e Tim, e l’energetico Edison. Le stelle del paniere delle blue chip sono invece state Bulgari, mentre cresce l’attesa per la trimestrale che sarà annunciata il 27 gennaio prossimo, ST Microelectronics e Generali. L’azione del Leone di Trieste dovrebbe essere stata spinta dal colpaccio messo a segno da Generali China Life, la joint venture fra il gruppo assicurativo triestino e la China nationale petroleum, che si è aggiudicata una polizza a premio unico da 2,4 miliardi di dollari, circa 2 miliardi di euro, destinati alla previdenza integrativa per 390mila ex dipendenti dello stesso colosso petrolifero di Pechino. Bene, infine, SanPaolo Imi, mentre comincia a correre voce di un dividendo 2004 particolarmente cospicuo.