1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Giappone pronto a dichiarare stato emergenza, alert Usa: ‘questa settimana vivremo il Pearl Harbor moment’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Allarme coronavirus in Giappone, in particolare a Tokyo, con la città che ha confermato 143 nuovi casi di persone infettate dal virus nella giornata di domenica, ritmo di crescita record che conferma un tasso di infezione giornaliero più che triplicato in appena una settimana.

In tutto, nella capitale del Giappone, i casi sono saliti a 1.034. Secondo alcuni rumor riportati dalla stampa, il governo di Shinzo Abe potrebbe dichiarare lo stato di emergenza nella giornata di martedì o anche prima.

Andando negli Usa, nello stato di New York i casi di coronavirus sono saliti in un giorno dai precedenti 113.704 a 122.031 unità, con il numero dei morti avanzato a 4149 rispetto ai 3565 decessi del giorno precedente.

In tutti gli Usa, il numero dei morti è vicino a quota 10.000, più del triplo del numero delle vittime dell’11 settembre. Tanto che Jerome Michael Adams, chirurgo generale degli Stati Uniti, ha avvertito che questa settimana, l’America vivrà il suo “Pearl Harbor Moment”.

“The next week is going to be our Pearl Harbor moment. It’s going to be our 9/11 moment”, ha detto.

In tutto il mondo, più di 1,2 milioni di persone sono state colpite dalla malattia COVID-19, stando ai dati della Johns Hopkins University.

L’America è il paese con più casi di persone infettate dal coronavirus, più di 330.000. Sabato scorso, Trump ha avvertito che “ci saranno molti morti”, anticipando “la settimana più dura”, per gli Usa, nella lotta al virus.