1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: Pmi manifatturiero ancora in fase di contrazione ma sale per quarto mese consecutivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di settembre l’indice PMI manifatturiero del Giappone stilato congiuntamente da Jibun Bank e Markit si è attestato a 47,7 punti. E’ quanto emerge dalla lettura del dato appena diffusa, che conferma la fase di contrazione dell’attività economica giapponese, scatenata dagli effetti della pandemia da coronavirus.

Il dato è infatti inferiore alla soglia dei 50 punti (linea di demarcazione tra fase di contrazione – valori al di sotto, per l’appunto – e fase di espansione – valori al di sopra).

Allo stesso tempo, segnali di recupero sono confermati dal fatto che il dato è migliorato per il quarto mese consecutivo dal minimo record di 38,4 punti, testato a maggio. Il valore di settembre è inoltre il più alto da febbraio di quest’anno.