1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: inflazione core non più negativa, trend pari a zero a record da metà 2020. Target Bank of Japan è 2%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L'inflazione del Giappone misurata dall'indice dei prezzi al consumo ha segnato ad agosto un calo dello 0,4% su base annua, contro la flessione pari a -0,3% attesa e rispetto al -0,3% precedente.

Esclusa la componente dei prezzi dei beni alimentari freschi, il trend è stato invariato (trend pari a zero), come da attese e contro il precedente ribasso pari a -0,2%.

Escluse le componenti dei prezzi dei beni alimentari ed energetici, l'indice è sceso dello 0,5%, rispetto al calo precedente pari a -0,6%.

C'è da dire che è la prima volta dal luglio del 2020 che l'inflazione core, misurata dall'indice dei prezzi al consumo esclusi i prezzi dei beni alimentari freschi, non è al di sotto dello zero.

Ma di strada da fare la Bank of Japan ne ha tanta, se si considera che il suo target di inflazione core è pari al 2%.