1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: inflazione ai minimi in due anni, ancora molto lontano target Bank of Japan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di luglio, l’inflazione del Giappone misurata all’indice dei prezzi al consumo è salita dello 0,5%, al di sotto del +0,6% atteso e rispetto al +0,7% precedente.

Esclusa la componente dei prezzi dei beni alimentari freschi, l’inflazione è rimasta ferma allo 0,6%, come da attese.

Escluse le componenti beni alimentari ed energetici, il trend è stato, anche in questo caso, di una crescita dello 0,6%, meglio del +0,5% stimato e del +0,5% di giugno.

Come si evince chiaramente dai dati, l’inflazione del Giappone continua a essere decisamente lontana dal target della Bank of Japan, fissato al 2%. Non solo: l’inflazione core si aggira è al minimo in due anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina la pubblicazione del report Istat sui conti dell’Italia nel 2019, mentre nel pomeriggio verranno diffusi i dati sulle vendite di case …

MACRO

Market mover: l’agenda di lunedì 21 settembre

Pochi spunti macroeconomici di rilievo in avvio di settimana. Da segnalare in agenda per gli Stati Uniti l’indice Chicago Fed. La Borsa di Tokyo resterà chiusa per festività oggi e …

DATI MACRO

Usa: fiducia consumatori balza oltre le attese a settembre

La fiducia dei consumatori negli Stati Uniti sale anche a settembre. Secondo la lettura preliminare effettuata dall’Università del Michigan, l’indice si attesta questo mese a 78,9 punti dai 74,1 punti …