1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: bilancia commerciale migliore delle attese, ma export giù per nono mese consecutivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di agosto le esportazioni del Giappone sono scese dell’8,2% su base annua, meno della flessione del 10% attesa dal consensus, ma in deciso peggioramento rispetto al -1,5% di luglio.

Le importazioni sono scivolate del 12%, rispetto al -10,7% stimato e al -1,2% precedente. Il deficit è milgiorato a 136,3 miliardi di yen, contro i 365,4 miliardi attesi, rispetto ai 250,7 miliardi di yen precedenti.

Su base adjusted è stato di 130,8 miliardi, meglio dei 160,7 miliardi stimato, ma peggio dei 126,8 miliardi di luglio.

Nel pieno delle tensioni commerciali globali e della guerra dei dazi tra Cina e Stati Uniti, le esportazioni giapponesi sono scese per il nono mese consecutivo: quelle verso gli Stati Uniti hanno sofferto un calo del 4,4%, mentre quelle verso la Cina sono arretrate del 12,1%.

Exports -8.2% y/y: expected -10.0%, prior was -1.5%
Imports -12.0% y/y: expected -10.7%, prior was -1.2%