1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Giappone: bilancia commerciale in surplus, ma export scende per terzo mese consecutivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La bilancia commerciale del Giappone relativa al mese di febbraio ha indicato un surplus pari a 339 miliardi di yen,
al di sopra delle attese di 305,1 miliardi e decisamente in ripresa rispetto al deficit precedente di 1.415,6 miliardi di yen. Tuttavia, sia le importazioni che le esportazioni hanno sofferto un calo notevole.

L’export è sceso per il terzo mese consecutivo, segnando un calo dell’1,2% su base annua, peggio del -0,6% previsto anche se in ripresa rispetto al -8,4% precedente.

Le importazioni hanno sofferto la flessione più forte in oltre due anni, scendendo del 6,7% su base annua, peggio del -6,4% stimato e del -0,8% precedente.

In particolare, le esportazioni verso la Cina, principale partner commerciale del Giappone, sono salite del 5,5% su base annua, decisamente meglio del -17,4% di gennaio, anche se nel periodo gennaio-febbraio, il trend è stato di un calo del 6,3% su base annua.

Le esportazioni verso gli Stati Uniti sono salite del 2,% su base annua, quelle verso l’Asia sono scese dell’1,8%, quelle verso l’Unione europea sono cresciute del 2,5%.