1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

GameStop: boom Wall Street titolo vola oltre +54% in pre-mercato, due milioni di pezzi scambiati

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo aver triplicato il loro valore dall’inizio del 2021, le quotazioni di GameStop stanno volando fin oltre +54% sul Nyse, attorno a $100 dollari, nelle contrattazioni del pre-mercato di Wall Street. Più di due milioni sono i titoli del gruppo texano attivo nel settore dei videogame scambiati in questi minuti, ben oltre la media.

Venerdì le azioni erano state sospese anche per eccesso di rialzo a causa dell’estrema volatilità e del rally, che hanno portato il titolo a superare il record del 2007.

La febbre è stata scatenata soprattutto dagli investitori retail, che si sono incoraggiati attraverso diverse piattaforme social, incitandosi ad accumulare posizioni sulle opzioni e sui titoli della società.

Tutto questo sta accadendo a un titolo che, prima del 2020, era sceso per sei anni consecutivi, riflettendo il calo degli utili, che dovrebbero continuare tra l’altro a latitare, come riferisce Bloomberg, fino all’anno fiscale 2023. La società prevede inoltre di concludere in perdita sia l’anno fiscale 2021 che l’anno fiscale 2022.