1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fmi: Pil Usa previsto +6,4% nel 2021 e +3,5% nel 2022

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Fondo monetario internazionale prevede che il Pil degli Stati Uniti segnerà quest’anno un rialzo del 6,4% e del 3,5% nel 2022, dopo aver chiuso il 2020 con un calo del 3,5%. E’ ciò che emerge dall’aggiornamento del World Economic Outlook, diffuso oggi. Le stime sono state riviste al rialzo rispetto a quelle di gennaio, rispettivamente in miglioramento di 1,3 punti percentuali per il 2021 e di 1 punto per il 2022. A ottobre, le previsioni erano per un +3,1% nel 2021 e un +2,9% nel 2022.