News Notizie Italia Fiat: nel mirino i massimi annui, per Marchionne utile auto IV trim. dipende da dicembre

Fiat: nel mirino i massimi annui, per Marchionne utile auto IV trim. dipende da dicembre

Pubblicato 19 Dicembre 2005 Aggiornato 19 Luglio 2022 12:59
Seconda parte di seduta in crescendo per il titolo Fiat che ha accelerato sull'onda delle dichiarazioni rilasciate dal suo numero uno, Sergio Marchionne, a margine dell'incontro con il ministro del Welfare Roberto Maroni sulla questione esuberi. Attualmente il titolo del Lingotto sale dell'1,46% a quota 7,625 euro. Non sono lontani i massimi annui toccati a metà settembre a 7,77 euro (chiusura del 14/9). Sul possibile ritorno all'utile del settore auto nel IV trimestre, Marchionne ha detto che tutto dipende da come andrà il mese di dicembre. "Il mese di novembre è andato bene - ha precisato Marchionne - finora i dati sono positivi". Invece per quanto concerne la questione esuberi, da domani Fiat e Governo saranno impegnati in un tavolo tecnico per cercare di trovare una soluzione.