1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Fiat: Marchionne, per competere bisogna cambiare

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I cambiamenti portati da Sergio Marchionne in Fiat continuano a irradiare i suoi effetti. Ieri, al centro svizzero di Milano il numero uno del Lingotto ha rimesso in questione uno dei tratti distintivi della tradizione piemontese: “Il basso profilo può essere apprezzabile – ha spiegato – ma in un mondo che cambia così velocemente non possiamo permettercelo perché l’immagine conta molto di più”. Il dibattito entra nel vivo e il manager di Fiat va oltre. “In un’impresa bisogna cambiare – ha proseguito Marchionne – quando le cose vanno bene ed è più facile farlo quando le non funzionano più”. I risultati si possono riscontrare in quella quota stabile della casa automobilistica torinese nel mercato italiano a maggio, peraltro in calo del 2,9%.