News Fed e Treasuries Usa: non si arresta la fiammata dei tassi. Rendimenti 10 anni oltre il 3,9%: record dal 2010

Fed e Treasuries Usa: non si arresta la fiammata dei tassi. Rendimenti 10 anni oltre il 3,9%: record dal 2010

06:59

Non si arresta la fiammata dei rendimenti dei titoli di Stato Usa, sulla scia delle dichiarazioni hawkish che arrivano dalla Fed.

I tassi dei Treasuries a 10 anni sono volati ieri di quasi 23 punti schizzando al 3,931%, valore record dall’aprile del 2010.

I tassi dei Treasuries a 2 anni, quelli più sensibili alle decisioni di politica monetaria della Federal Reserve, sono balzati al 4,351%, al valore massimo dall’agosto del 2007.

Ieri, la presidente della Fed di Cleveland Loretta Mester ha detto di ritenere che, nella lotta della banca centrale Usa contro l’inflazione, “ulteriori rialzi dei tassi saranno necessari”, aggiungendo che “ci sarà bisogno di una fase restrittiva per un po’ di tempo”.

Mester ha sottolineato che “è meglio agire in modo più aggressivo in un contesto incerto” e che “un’azione preventiva può prevenire le peggiori conseguenze”

La scorsa settimana la Fed di Jerome Powell ha proceduto alla sua terza stretta monetaria consecutiva di 75 punti base, portando i tassi sui fed funds Usa al record dal 2008, nel range compreso tra il 3% e il 3,25%, nell’intento di sfiammare l’inflazione galoppante.