1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

FastWeb chiude il 2004 con perdita netta consolidata di 124 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di FastWeb ha approvato il bilancio per l’esercizio 2004 avvalendosi della facoltà di non redigere la relazione relativa al quarto trimestre. Il risultato di periodo di pertinenza del gruppo ha fatto registrare, nell’anno passato, un rosso pari a 124 milioni di euro, in miglioramento rispetto alla perdita pari a 331,5 milioni totalizzata nel 2003. I ricavi consolidati si sono attestati a 719,6 milioni, contro i 700 milioni inizialmente previsti e con un incremento del 36% rispetto ai 529,1 milioni del 2003. Nel quarto trimestre 2004 i ricavi di gruppo si sono attestati a 197,3 milioni, in aumento del 38% rispetto ai 143,3 milioni del quarto trimestre 2003. La società guidata da Stefano Parisi, in una nota, pone l’accento sul miglioramento dei margini, che ha permesso all’Ebitda, alla fine del 2004, di attestarsi a 218,9 milioni, rispetto ai 210 milioni inizialmente previsti, segnando una crescita del 120% rispetto ai 99,5 milioni di euro generati dalle attività italiane del gruppo nel 2003 e sostanzialmente il doppio dei 110,7 milioni del 2003 se si include Hansenet. Nel quarto trimestre 2004 FastWeb ha riportato un Ebitda consolidato di 62,1 milioni, pari al 31,5% dei ricavi consolidati e in aumento del 60% rispetto ai 38,8 milioni del quarto trimestre del 2003. Nel quarto trimestre 2004 la società ha inoltre riportato un risultato consolidato netto positivo per 1 milione di euro, rispetto alla perdita pari a 7,8 milioni del quarto trimestre 2003.