1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Facebook conferma esclusione di Trump dal social

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Donald Trump non potrà ancora pubblicare su Facebook. Lo ha stabilito il consiglio indipendente di controllo dei contenuti del colosso dei social network, estendendo l’esilio dell’ex presidente degli Stati Uniti da Facebook. Il consiglio ha precisato che una sospensione permanente non è appropriata.

Facebook aveva sospeso l’account di Trump dopo che l’ex presidente USA aveva incoraggiato i suoi sostenitori a marciare sul Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio in quello che è diventato un tentativo di fermare il conteggio dei voti del collegio elettorale per il presidente Joe Biden. Il divieto era originariamente temporaneo, ma è stato modificato in una sospensione a tempo indeterminato il giorno successivo.

Trump è stato anche bandito da Twitter a gennaio, una mossa che la società ha definito permanente. È stato anche bloccato su Snapchat, YouTube e Twitch sempre in seguito alle rivolte del Campidoglio. Trump nei giorni scorsi ha ribadito che al 10% si ricandiderà per le presidenziali 2024.