1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Exor: Ubs lima prezzo obiettivo a 32 euro in scia a taglio stime su Fca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ubs ha ridotto il prezzo obiettivo sul titolo Exor portandolo a 32 euro dai precedenti 33,5 euro. Confermato il giudizio neutral. La riduzione della valutazione sulla finanziaria della galassia Agnelli riflette la variazione del valore di mercato degli asset quotati di Exor, la recente revisione al ribasso del prezzo obiettivo indicato per Fca (che rappresenta circa il 30% del NAV di Exor), la pubblicazione del Net Asset Value al 2015 e l’ultima transazione finanziaria (cessione quota del 36% di Almacantar). La nuova valutazione a 32 euro risulta a sconto del 24% sul NAV, in linea con quanto evidenziato dal titolo dal 2012 a oggi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …