1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eutelia ribadisce propria estraneità a presunta frode fiscale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eutelia ribadisce la propria estraneità alla presunta frode fiscale. In questi giorni, la società attiva nei servizi di telefonia fissa ha ricevuto un’ispezione da parte del nucleo di polizia tributaria di Arezzo, per verificare l’esistenza di presunte irregolarità relative a pratiche commerciali vigenti con fornitori di diritto estero. In particolare, il controllo fiscale riguarda la contabilizzazione di alcuni costi derivanti da fornitura di servizi telefonici a imprese domiciliate in paesi a fiscalità privilegiata. La Procura ha deciso di vincolare una somma pari a 1.159.872 euro per la copertura dei danni. A seguito di questi fatti, il titolo in Borsa ha subito un forte scossone. Ieri l’azione ha chiuso con un tonfo del 10,62%. In due giorni sono stati persi circa 20 milioni di euro di capitalizzazione. Eutelia ha voluto così precisare che “i valori economici relativi all’accertamento in corso, non sono in grado, nemmeno potenzialmente, di intaccare i fondamentali e la solidità del business della società”.