1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Eurozona: inflazione potrebbe rallentare ancora per effetto dei prezzi energetici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’inflazione annua potrebbe segnare un nuovo rallentamento, condizionata dall’andamento dei prezzi energetici. Secondo l’Eurozone Economic Outlook, stilato congiuntamente da Istat, Ifo e Kof, per i prossimi mesi si prevede un’ulteriore fase di moderazione dell’inflazione all’1,1% nel terzo trimestre, cui seguirebbe un lieve recupero all’1,3%. La stima si basa sulle ipotesi tecniche che il prezzo del petrolio del Brent si mantenga a 63 dollari al barile mentre il tasso di cambio euro/dollaro rimanga sul livello di 1,12.