1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eni cede a Suez rete Italgas in cambio del 57,243% di Distrigas

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Secondo quanto si apprende da una nota stampa, nell’ambito dell’acquisizione del 57,243% di Distrigas, Eni ha firmato con Suez un framework agreement per la possibile cessione di alcuni asset e/o attività. Si tratta di contratti a lungo termine per l’approvvigionamento di gas da consegnare in Italia e all’estero per un periodo fino a 20 anni; della rete Italgas di distribuzione gas di Roma e di alcuni comuni limitrofi, per una lunghezza complessiva della rete pari a 5.300 km, 1,5 miliardi di metri cubi all’anno di gas distribuito e oltre 1,2 milioni di punti di consegna, al prezzo di 1,1 miliardi di euro; del diritto al ritiro fino a 1.100 MW di energia elettrica dalle centrali Eni, attraverso la firma di un contratto Virtual power plant (Vpp) per un periodo di 20 anni, al prezzo di 1,2 miliardi di euro; di partecipazioni in campi esplorativi, al prezzo di 273 milioni di euro; di un contratto di approvvigionamento per 0,9 miliardi di metri cubi di GNL in gas equivalente nel Golfo del Messico per un periodo di 20 anni.