1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Enel: Ubs conferma buy con tp a 9 euro ma con l’affaire Endesa Italia potrebbe salire a 11 euro

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Ubs hanno confermato il consiglio di acquisto sui titoli Enel indicando il prezzo obiettivo a 9 euro. L’occasione per rispolverare questa storia di Borsa è il prezzo applicato ad Endesa Italia, venduta a E.On, che secondo i calcoli di questi esperti porta a Enel a un target price di 11 euro. “Endesa Europe ha valutato la capacità di generazione di Endesa Italia circa 8 miliardi di euro – spiega il broker nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com -. Volendo semplificare, la capacità base installata da Endesa Italia è stata valutata a un multiplo EV/kW di 1,108 euro. Applicando lo stesso multiplo alla capacità domestica di Enel, si ricava un EV di 46 miliardi di euro. Un valore che porterebbe a una valurizzazione di Enel di 11 euro per azione, che implica un potenziale rialzista del 56%”. Inoltre gli analisti di Ubs ritengono che dopo gli 8 miliardi di euro incamerati dalla cessione di Endesa Italia, Enel potrebbe incassare altri “8-9 miliardi” con la vendita di capacità nucleare in Spagna, di una quota nelle rinnovabili, e le reti elettrica e del gas.