1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Elezioni Usa: ecco le strategie di investimento a seconda di chi vincerà (Barclays)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le elezioni presidenziali in America del prossimo 6 novembre avranno un forte impatto sul mercato azionario e obbligazionario. Secondo un sondaggio condotto da Barclays Capital, gli investitori adotteranno strategie diverse a seconda di chi conquisterà la Casa Bianca. “Se vincerà Romney, gli investitori favoriranno portafogli azionari lunghi e obbligazionari di breve termine e secondo un 16% si assisterà a un rally azionario profondo e sostenuto”, si legge nella nota diffusa oggi. In caso, invece, di una vittoria di Barack Obama, gli investitori privilegeranno le obbligazioni (ma anche azioni) su valute e materie prime e le vendite sul mercato azionario saranno lievi e di breve durata. “La vittoria di Obama sarà percepita come un mantenimento dell’attuale status quo, mentre una vittoria di Romney verrebbe percepita come un cambio di direzione con migliori prospettive di crescita”, conclude la nota di Barclays.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …